Applausi per il nostri Chianti Classico 2019.

Siamo stati felici di avere Emily O’Hare in visita quest’inverno.  Emily O’Hare ha lasciato nel 2014 il suo lavoro di capo sommelier e wine buyer al London’s The River Cafe (uno dei nostri ristoranti preferiti)  per partecipare alla vendemmia in Italia, e non è più tornata. Emily è un critico di vino molto rispettato che vive a Siena. È una VIA Italian Wine Ambassador e scrive di vino italiano per Decanter e Club Oenologique. Organizza anche tour del vino su misura in Toscana e insegna WSET dal livello 1 per principianti al più intensivo livello 3. Non c’è modo migliore per affinare la tua conoscenza del vino che fare un corso in Toscana con Emily: Visita il sito web di Emily per saperne di più.

Il Montecalvi Chianti Classico 2019 ha ricevuto 94 punti da Emily O’Hare, Decanter Magazine

“GREVE – Questo Sangiovese ha un’intensità di colore molto leggera, ma il suo effetto al naso e al palato è drammatico: un colpo di scena che non ci si aspetta a prima vista. Il naso è salato, dolcemente speziato e leggermente erbaceo, con anice stellato, tartare pepata e menta fresca, ma il palato è davvero dove il bevitore può perdersi. I tannini sono così risoluti che si trattengono e non prendono il centro della scena, come spesso accade nei vini Sangiovese; così il gioco di acidità e frutta è sgargiante e teatrale, con un lungo finale. Altri atti da seguire, si direbbe.  Finestra del bere 2021 – 2031”.

TOP

Carrello 0